LE IMMAGINI RESIDUE

Questo laboratorio si propone di sensibilizzare ai principi delle immagini in movimento o animate e del cinema in generale. Verrà introdotta la storia dell'animazione e gli alunni useranno applicazioni per creare animazioni.

IL CODICE SEGRETO DELL'ARMONIA

In questo seminario esploreremo il  concetto di armonia e scopriremo un  numero collegato a questo concetto  che esiste intorno a noi! Attraverso una  serie di attività, gli studenti scopriranno  come il rapporto aureo si nasconde  dietro l'armonia e creeranno il loro lavoro  fotografico basato su di esso. Infine,  produrranno una mostra fotografica  interattiva in cui i visitatori, con l'aiuto della  realtà aumentata, scopriranno il rapporto  aureo nelle opere degli studenti. 

 GLI OCCHI DEGLI ANINALI 

Questo atelier digitale vuole ispirare gli studenti a osservare il mondo degli animali e comprendere l'importanza della forma e della posizione dei loro occhi. I partecipanti effettuano ricerche sull'argomento e creano delle raccolte di video pertinenti. Si concentrano su alcuni dettagli e utilizzano la tecnologia della realtà aumentata per creare delle animazioni su ciò che hanno appreso e trovare delle risposte alle questioni che più li hanno interessati durante il processo.

UN PROIETTORE FATTO A MANO

Lo scopo di questo workshop è guidare i ragazzi e le ragazze nello studio della camera oscura, ovvero il dispositivo ottico precursore della fotocamera, e nella comprensione delle caratteristiche in comune tra fotocamera e proiettore. Acquisiranno familiarità con il fenomeno della rifrazione e poi costruiranno un proiettore; in gruppi realizzeranno un proiettore fatto a mano, utilizzando uno smartphone come fonte di luce per la proiezione. Infine, dopo aver sperimentato la loro costruzione, presenteranno il proprio lavoro a lezione spiegando le caratteristiche specifiche del proiettore, in termini di qualità e modalità di proiezione.

OGGETTI MUSICALI

In questo seminario gli studenti effettueranno ricerche sui diversi generi musicali, analizzando i fattori che li differenziano e quelli che li caratterizzano. Usando la loro immaginazione, Makey Makey, Scratch e alcuni materiali di uso comune realizzeranno degli oggetti interattivi per rappresentare il genere di musica che preferiscono